L’aeroporto di Trapani-Birgi, intitolato al senatore del Regno d’Italia Vincenzo Florio, è uno scalo siciliano che negli ultimi anni ha avuto un incremento di traffico vertiginoso: dai meno di 40 mila passeggeri in transito nel 2002, è arrivato a superare quota 1 milione nel 2010, fino a toccare il suo record storico di 1,9 milioni di passeggeri nel 2013.

Le compagnie aeree che volano su Trapani sono 5: Alitalia, Blue Air, Corendon Dutch Airlines, Mistral Air e Ryanair.

Alitalia

Alitalia effettua un collegamento giornaliero da Trapani a Milano Linate (e viceversa) e uno da Trapani a Roma Fiumicino (e viceversa), quest’ultimo solamente per la stagione estiva, che va dal 28 marzo al 28 ottobre. Sfruttando i voli in coincidenza di Alitalia, specialmente quelli in partenza dal suo hub di Roma Fiumicino, sarà poi possibile proseguire il viaggio verso le numerose destinazioni del network della compagnia.

Blue Air

Blue Air è una compagnia aerea low cost romena, che ha il suo quartier generale a Bucarest. E’ una delle cinque compagnie aeree che volano su Trapani grazie ad un volo proveniente da Torino, effettuato 4 volte la settimana. E’ possibile prenotarlo direttamente dal sito ufficiale Blue Air a partire da 31,99 euro per tratta.

Corendon Dutch Airlines

La compagnia Corendon Dutch Airlines, sussidiaria olandese della turca Corendon Airlines, è specializzata in voli charter, e anche dall’aeroporto di Trapani non fa eccezioni: offre infatti voli charter da e per l’aeroporto di Maastricht Aachen. La rotta partirà il 24 aprile 2018. Essendo un volo charter, non è possibile prenotarlo online, ed è dedicato principalmente ai tour operator olandesi che propongono soggiorni o viaggi in Sicilia.

Mistral Air

La compagnia Mistral Air è nata grazie al famoso attore Carlo Pederzoli, in arte Bud Spencer, che dopo essersi appassionato al mondo dell’aviazione recitando una parte nel film “Più forte ragazzi” del 1974, decise di prendere il brevetto di pilota privato, arrivando poi a fondare Mistral Air nel 1981. Dal 2005 la compagnia è completamente gestita da Poste Italiane, ed offre voli charter e di linea a corto e a medio raggio. E’ una delle compagnie aeree che volano su Trapani grazie al collegamento da e per Pantelleria, operato durante tutto l’anno due volte al giorno, a bordo di un aeromobile ATR 72-500.

Ryanair

Chiudiamo la lista delle compagnie aeree che volano su Trapani con Ryanair. Inutile descrivere la famosa compagnia low cost, leader indiscussa (non senza polemiche) nel trasporto aereo in Europa, tuttavia è importante sottolineare che è proprio grazie a Ryanair che l’aeroporto di Trapani-Birgi ha avuto questa impennata incredibile nel numero di passeggeri. La low cost irlandese è la compagnia che sfrutta lo scalo più di ogni altra, offrendo rotte da e per gli aeroporti italiani di Bergamo, Bologna, Cagliari, Genova, Parma, Pisa, Roma Fiumicino, Trieste, Ancona, Perugia e Treviso. Per quanto riguarda le rotte internazionali, grazie a Ryanair arrivano a Trapani voli provenienti da Parigi Beauvais, Bruxelles Charleroi, Francoforte Hahn, Praga, Bratislava, Eindhoven, Girona, Karlsruhe/Baden-Baden, Kaunas, Cracovia, Malta, Memmingen e Varsavia Modlin.

Articoli correlati