Il lago di Garda è un territorio davvero ricco di bellezze, di emozioni, di spunti per scoprire tutto quello che vi circonda. Se state cercando un weekend di relax, il lago di Garda, con le sue terme e gli stabilimenti wellness, è quello che fa per voi.

Fra parchi divertimenti, fra piste ciclabili spettacolari per tutta la famiglia, centri storici tipici di pescatori, coste mozzafiato e piccole spiagge, il lago di Garda è sicuramente uno dei luoghi più poliedrici del Nord Italia che offre spunti di sicuro interesse sia per chi sia alla ricerca di una vacanza tutto relax, sia per chi voglia fare sport o esplorare le città lacustri. Ma che cosa fare con i bambini sul lago di Garda? Anche per le famiglie con bambini, il lago offre numerosissime attività divertenti, si va dai parchi divertimento fino allo sport, la degustazione di sapori del territorio ma anche il bagno al lago o la traversata del lago di Garda. Il clima sempre mite e la presenza di bel tempo fanno sì che questa sia davvero l’alternativa al mare per eccellenza per tutta la famiglia: il lago di Garda è family friendly e sono tantissime le opportunità da provare e sperimentare per tutta la famiglia, tutto l’anno. La presenza di numerose strutture ricettive permette di passare la notte in uno dei tanti hotel della zona, ce ne sono di bellissimi ovunque ma se ci è consentito un consiglio provate lo splendido Corte Valier di Lazise, veramente fantastico!).

Ma cosa fare al lago di Garda con i bambini? Ecco qualche spunto per passare dei piacevoli momenti in famiglia sul lago di Garda e nelle zone limitrofe.

Al lago di Garda con i bambini: ecco cosa fare

Se volete vivere qualche esperienza al lago di Garda con i bambini sono davvero numerosi gli spunti che possiamo darvi, eccone alcuni.

  1. Vivere il divertimento nei parchi giochi del lago. I numerosi parchi del lago di Garda sono quasi tutti nella zona sud orientale, e non parliamo solamente del parco divertimenti per eccellenza – ci riferiamo ovviamente a Gardaland, noto per essere uno dei più importanti parchi divertimento del Nord Italia – ma anche della presenza di numerose altre attrazioni. Qualche spunto? Lo zoo Safari Natura Viva che ospita numerosissime specie di animali del luogo, ma anche di animali esotici, per passare un pomeriggio diverso ed essere sicuri che i bambini non si annoino. Ma c’è anche il Parco Giardino Sigurtà, enorme giardino all’inglese ricchissimo di fiori e di piante che catturerà l’attenzione di tutti i bambini (anche per la possibilità di attraversare il parco con il trenino).
  2. Qualche giro in pista ciclabile. Se volete visitare il lago di Garda con i bambini e siete una famiglia sportiva, vi consigliamo di approfittare della nuova e bellissima pista ciclabile che costella il lago di Garda. Non solo, potete anche optare per la pista Valleggio-Mantova che segue il percorso del Mincio e che è particolarmente adatta ai bambini, perché lontana dalle macchine e quasi tutta sul terreno piano.
  3. Vivere le terme di Catullo con i bambini. Se visitate il lago di Garda con i bambini una visita anche a Sirmione è d’obbligo, e qui potete portare i bambini alle bellissime Grotte di Catullo per visitare il complesso archeologico, una delle più grandi testimonianze della storia romana nel nord Italia. Non solo, potete anche fermarvi alle terme di Sirmione che sono famose per le proprietà terapeutiche e che possono essere un buono spunto per passare una giornata diversa con i bambini.

Articoli correlati